Politica della qualità

Riteniamo che sia determinante, nell’ambito delle attività di progettazione ed erogazione di servizi di valutazione e certificazione di sistemi di gestione aziendale, fornire al mercato un’assicurazione indipendente che il sistema di gestione aziendale soddisfi i requisiti specificati dalle norme e dai regolamenti di riferimento.

Ci impegniamo a perseguire una politica volta allo svolgimento delle attività di certificazione in conformità ai criteri nazionali, internazionali ed alle direttive comunitarie applicabili.

È fondamentale la tutela dei partners e dei consumatori, perciò forniamo la possibilità di certificare la rispondenza delle organizzazioni agli standards e, nel contempo, verifichiamo il possesso dei requisiti mediante le attività dell’Organismo.

Mission

  • Progettare ed erogare un servizio di certificazione conforme agli impegni contrattuali e nel rispetto delle Leggi/Norme applicabili;
  • Svolgere le attività di Certificazione in accordo agli schemi accreditati;
  • Rendere la Certificazione un servizio di reale valore per le imprese e per il mercato;
  • Sviluppare le competenze/professionalità interne;
  • Operare con standard sempre crescenti nel processo di erogazione del servizio di certificazione.

Vision

  • Soddisfazione delle Parti Interessate;
  • Correttezza e trasparenza nell’erogazione del servizio di certificazione;
  • Efficienza ed efficacia nel processo di erogazione del servizio certificazione.

I Princìpi

Per un organismo di certificazione è necessario essere imparziale ed essere percepito come tale per rilasciare una certificazione che trasmetta fiducia. A tal fine le decisioni di ITA.C.A., relative alle procedure di rilascio di certificazioni di conformità, sono basate su evidenze oggettive di conformità (o non conformità), e tali decisioni non sono influenzate da altri interessi o da altre parti in causa.

Per rilasciare una certificazione che trasmetta fiducia ITA.C.A. assicura sia la competenza del personale, sia l’utilizzo di un sistema di regole che consenta di applicare conoscenze ed abilità.

Nell’ambito del processo di certificazione, ITA.C.A. si assume la responsabilità di valutare evidenze oggettive sufficienti su cui fondare la decisione di certificazione, seppure l’organizzazione cliente, e non ITA.C.A., ha la responsabilità della conformità ai requisiti per la certificazione. Sulla base delle conclusioni dell’audit, prende la decisione di rilasciare la certificazione, se vi è sufficiente evidenza di conformità, o di non rilasciarla, se non sussiste tale evidenza.

Al fine di accrescere la fiducia nella certificazione, ITA.C.A. si impegna a consentire l’accesso pubblico o a divulgare, appropriate e tempestive informazioni circa i suoi processi di audit e di certificazione, e sullo stato della certificazione (per esempio il rilascio, l’estensione, il mantenimento, il rinnovo, la sospensione, la riduzione del campo di applicazione o la revoca della certificazione) di tutte le organizzazioni, al fine di accrescere la fiducia circa l’integrità e la credibilità della certificazione stessa. (incluso informazioni non riservate relative alla conclusione di audit particolari, per esempio audit in risposta a reclami).

ITA.C.A. si impegna a mantenere riservata ogni informazione di proprietà del cliente, che sono necessarie per valutare adeguatamente la conformità ai requisiti per la certificazione.

La rapida ed efficace risposta ai reclami costituisce un mezzo importante di protezione di ITA.C.A., dei suoi clienti e degli altri utilizzatori della certificazione contro errori, omissioni o comportamenti irrazionali. La fiducia nelle attività di certificazione è salvaguardata quando i reclami sono trattati in modo appropriato.

Le strategie chiave

la Nostra Organizzazione intende raggiungere tali obiettivi attraverso:

  • La cura della comunicazione verso il cliente e la misurazione degli scostamenti dalle aspettative;
  • La definizione dei ruoli e delle responsabilità;
  • La definizione e la continua valutazione delle competenze;
  • La pianificazione ed il controllo delle attività interne;
  • La partecipazione, al miglioramento continuo, di tutti coloro che hanno impatto sull’erogazione del servizio,
  • valutandone il livello di soddisfazione;
  • L’effettuazione di verifiche e riesami interni per verificare l’adeguatezza, l’efficacia e l’efficienza del Sistema di
  • Gestione per la Qualità e del processo di erogazione del servizio;
  • Il rafforzamento dei contatti con gli attori rilevanti del processo di certificazione, incluso l’Ente di Accreditamento per un costante aggiornamento dei riferimenti per il processo di certificazione.
itaca certificazioni politica qualità

Gli obiettivi generali

itaca certificazioni politica qualità

ITA.C.A. Italiana Certificazioni Aziende S.r.l., nell’ambito delle attività di Progettazione ed erogazione di servizi di

valutazione e certificazione di sistemi di gestione aziendale, definisce i seguenti Obiettivi Generali:

  • Osservare con puntualità i requisiti definiti dalla normativa tecnica, in riferimento alle attività di accreditamento, con specifico riferimento alla ISO IEC 17021-1:2015;
  • Osservare con puntualità i requisiti definiti dalle regolamentazioni, in riferimento alle attività di accreditamento, con specifico riferimento ai regolamenti definiti dall’Ente Nazionale di Accreditamento;
  • Osservare con puntualità i requisiti definiti dalla normativa tecnica e dalle regolamentazioni, in riferimento alle
  • attività di valutazione della conformità;
  • Gestione del miglioramento delle performances del sistema di Gestione per la qualità Aziendale, in ossequio ai
  • requisiti definiti dalla UNI EN ISO 9001:2015;
  • Impegnarsi ad utilizzare risorse adeguate in termini di competenze nello svolgimento delle attività di certificazione;
  • Implementazione adeguate soluzioni organizzative e gestionali per migliorare l’efficacia e l’efficienza dei processi gestiti;
  • Mantenere e migliorare le competenze e delle abilità delle risorse impegnate nel processo di certificazione, anche in riferimento alle innovazioni dei processi e dei prodotti / servizi.
Privacy Policy Cookie Policy